Ultimo weekend di gennaio: le gare dei leoni rosanero!

L’ultimo wekend di Gennaio vede impegnate le compagini rosanero della Prima Squadra, Under 17, Under 15 ed Esordienti.

La Prima Squadra viene fermata a Cadoneghe dal Vigoreal in una gara particolare che termina con il risultato di 0 – 0. Le parole di Mister Scarpa:“Un punto in una serata difficile, contro un’ottima squadra che non rispecchia la classifica attuale e che probabilmente ai punti avrebbe meritato la vittoria. Dobbiamo cercare di vedere il bicchiere mezzo pieno, con un pò di fortuna ed una fase difensiva buona non abbiamo subito gol ed era da un bel pò che non succedeva; il rovescio della medaglia è stata la fase offensiva dove siamo stati poco lucidi e convinti nel voler attaccare gli spazi che ci concedevano. Ci è mancata la brillantezza e la voglia di giocare la palla nel modo in cui vogliamo. Dobbiamo lavorare ancora molto per restare li in alto alla classifica e giocarci le nostre chanche.”

Dopo il turno di riposo tornano i campi i ragazzi di Mister Ferro contro il fanalino di coda Arzignano. Partita che fotocopia di quanto visto con Fenice non viene approcciata nel modo giusto e a fine primo tempo i padroni di casa sono sotto 2-3 con tutti e 3 i goal presi da palla inattiva. Nel secondo invece un altra squadra ha confezionato un parziale di 7-0 che vale il 9-3 finale, doppiette per Donò, Vecchiuzzo e Scribano. Prima marcatura stagionale anche per Toro e un Pistoresi in netta crescita dopo essere mancato dalle partite per lungo tempo. Si rivede in campo anche Bozza all’esordio stagionale dopo i lunghi infortuni. Le parole del mister nel post gara: “non sono soddisfatto del primo tempo nel modo più assoluto, dobbiamo svegliarci e iniziare a entrare in campo con un altra convinzione e soprattutto voglia altrimenti già dal prossimo sabato sul campo di Villorba rischiamo di perdere punti importanti per la qualificazione.”

Gara delicata per i ragazzi dell’Under 15 che ospitavano il Petrarca Padova, formazione sempre ostica. I nostri partono cercando di imporre il proprio gioco, e ci riescono solo in parte creando occasioni da gol mal finalizzate… i patavini si rendono pericolosi con calci da fuori e ripartenze…ed è proprio su una di quest’ultime che passano in vantaggio ribadendo in rete un tiro precedentemente deviato da Barbon. Nonostante lo svantaggio continuiamo a spingere, a volte in maniera troppo confusa , ma riusciamo a pareggiare con Dei Rossi. Si chiude in pareggio il primo tempo, e la ripresa vede un Marco Polo più determinato che cerca di pungere li davanti, trovando il numero uno del Petrarca sempre attento. Giochiamo meglio del primo tempo acneh se non è la nostra miglior prestazione in termini di fluidità di gioco, ma la fase difensiva è compatta e corriamo pochi rischi. Grazie ad uno schema da laterale passiamo meritatamente in vantaggio con Scribano che insacca sotto la traversa. Nel finale resistiamo bene anche all’inferiorità numerica dovuta al cartellino rosso (che ha dell’incredibile) per il nostro capitano Morando, sul quale il portiere avversario si è avventato tagliandogli la corsa. Il triplice fischio sancisce la fine di questa partita combattuta, ma meritatamente portata a casa.
Prossima settimana faremo visita al Monticano C5.

I nostri Esordienti ricevono la visita del Città di Mestre già affrontato in amichevole pre-campionato.

Primo tempo in assoluto controllo, dove i nostri giocano bene e riescono a passare per 3 volte con Capitan Scantamburlo, fino al 15′ quando il Mestre accorcia le distanze due volte, complice un calo di concentrazione in fase difensiva abbastanza ingiustificato. Nel secondo tempo il pallino del gioco rimane ai giovani leoni rosanero, che si aggiudicano la frazione grazie ai sigilli di Puleo e del solito Scantamburlo. Anche se a livello di gioco è stato fatto un passo indietro rispetto alla splendida prestazione di domenica scorsa, andiamo in vantaggio anche il terzo tempo (Puleo), ma veniamo raggiunti nel finale da un Città di Mestre mai arrendevole. Finisce quindi 3-1 la sommatoria dei tempi, e domenica prossima toccherà la trasferta a Jesolo nella quale dobbiamo assolutamente recuperare la lucidità in fase di costruzione che i ragazzi hanno già dimostrato.

Ecco le prossime gare:

Prima squadra Serie C2

Futsal Jesolo – FUTSAL MARCO POLO
Venerdì 31 gennaio ore 21.30 – Palestra Michelangelo

Under 17

Futsal Villorba – FUTSAL MARCO POLO
Sabato 01 febbraio ore 16.30 – Palateatro di Villorba
Monticano C5 – FUTSAL MARCO POLO
Domenica 02 febbraio ore 17.00 – Palestra Gorgo al Monticano

Esordienti

Futasl Jesolo – FUTSAL MARCO POLO
Domenica 02 febbraio ore 10.00 – Palestra Michelangelo

Pulcini

FUTSAL MARCO POLO – Atletico Pressana A – Atletico Pressana B – Bissuola
Domenica 02 febbraio ore 09.30 – Tensostruttura di Pressana

FORZA FUTSAL MARCO POLO!!!

Ufficio Stampa

Condividi su: